Wattpad sul Cosmo: Un Collegio di Collegamento a Differenza di Qualsiasi Altro

Ogni mercoledì, Cosmopolitan.com sarà la pubblicazione di un estratto da un eccezionale Wattpad una storia di fantascienza. Questa settimana, Il Limone, una storia da @-LizzieBrooks-.

Tessa era tutto Wyatt cercato in una donna: Lei era bellissima, intelligente come l”inferno, sicuro di sé senza essere un coglione, e aveva queste tette che sembrava sospesa nell”aria nella parte anteriore del suo corpo, come facilmente come galleggiava costantemente tra i suoi pensieri.

Tess e Wyatt era stato flirtare spudoratamente per settimane.

Se lei fosse stata una qualsiasi altra ragazza, lui avrebbe fatto una mossa molto tempo fa. Ma Tess non era come le altre ragazze. Nella sua vita sentimentale, Wyatt aveva imparato che se cӏ una cosa che tutte le ragazze avevano in comune era che pensavano tutti che non erano come le altre ragazze. Ma con Tess, era effettivamente vero.

Dare l”essiccatore, Wyatt asciugato le sue mani, nella sua lunga capelli e loped giù per il corridoio verso la sua stanza.

Quando ha fatto un passo attraverso la sua porta, era contento che la sua porta si aprì a breve termine del suo lungo e magro in camera e il suo letto era in parte nascosta da un armadio. Non avrebbe voluto condividere la vista prima di lui con nessuno nel corridoio. Chiunque sulla terra, in realtà. Tess era sul suo letto, con indosso nient”altro che un foglio sottile e il suo ossigeno cannula.

Santa merda.

Wyatt aggiornate al giorno aveva vista la prima volta. Tess era seduto sotto un albero fuori dalla biblioteca a leggere la sua copia di Teorie Avanzate in Sociologia come si tiene i segreti dell”universo. E ” stato lo stesso modo Wyatt sentito circa i suoi testi di fisica. Il suo viso era morbido, e le sue labbra carnose erano sorridenti, solo un po”, come se la comunione con il suo libro sono stati un”esperienza intima. Wyatt aveva notato il tubo di plastica che va dal suo viso per un blu scuro pack, come uno zaino, costruito per il trasporto di torre di un computer desktop. Ma lei era lì a studiare al college, e dal titolo del suo libro, probabilmente il suo secondo o terzo anno, almeno, in modo qualunque sia la sua difficoltà di respirazione, sembrava di essere portando avanti con la sua vita. Lui quasi si avvicinò a lei, lì per lì, ma non voglio disturbare la sua lettura, che lei ha così ovviamente goduto.

Ha mantenuto il suo occhio per lei nei giorni a venire, ma non vederla di nuovo; non prendere qualsiasi tipo di classi, e le loro materie di studio erano nemmeno sullo stesso piani della biblioteca. Vide una settimana o così dopo il primo tempo, sotto lo stesso albero, ma questa volta, è stata la lettura di un libro in brossura.

Aveva interrotto la sua, e lei sorrise a lui. Vide che aveva un simpatico fossetta sulla guancia quando sorrideva così. Aveva chiesto di uscire per un caffè, e che saremmo diventati amici. È stato più di questo, troppo, ma, in qualche modo, a meno di datazione.

E ora, in un unico momento glorioso, erano molto, molto di più che amici. Tess, la sua bocca era curvata in un sorriso e i suoi occhi erano morbide, proprio come il giorno che avevo incontrato prima. Aveva il foglio tirato su sopra i fianchi, ma quelli anti-gravità tette erano sul display full, e sono stati anche meglio in carne, che erano stati nel suo immaginario.

“Tess” riuscì a gracchiare.

“Hai preso così tanto tempo per superare il caffè date, ho voluto saltare un paio di passi. Altrimenti ti sia laureato prima di arrivare a qualsiasi azione”.

Egli goggled a lei, incapace di credere che fosse davvero qui, incapace di parlare.

Il suo sorriso da Monna Lisa sbiadito. “Vuoi che me ne vada?”

“Nuh-uh!” I suoi capelli umidi e si batté la fronte come lui scosse la testa.

Il suo sorriso tornò.

“Allora vieni qui prima di iniziare senza di te.”

Wyatt non ha bisogno di essere raccontata due volte. Ha afferrato il collo posteriore della sua T-shirt e tirate sopra la sua testa, con un passo veloce, poi saltò fuori delle sue scarpe da ginnastica e jeans. Ha quasi mantenuto la sua pugili su in modo da non sembrare troppo impaziente, ma dato che Tess aveva indosso, ha deciso di andare tutti fuori a ben.

Wyatt strapazzate sul letto accanto a Tess e la tirò per un bacio. Si sentiva così bene. La sua pelle era calda e liscia, e il suo corpo aveva la giusta quantità di squish. Ha iniziato la finale di baci lungo la mascella e giù per il lato del suo collo, ma si fermò quando le sue labbra colpito fresco di tubi in plastica. I suoi occhi tracciato il tubo di passaggio da Tess faccia di suo zaino di stile del carro armato di ossigeno sul pavimento accanto al suo letto.

“Tess, c”è qualcosa, sai, speciale, che è necessario essere in grado di fare questo?”, ha chiesto.

“No. Hai un sacco di abbastanza speciali tutti da te.”

Ha avvolto tra le sue braccia di nuovo, abbastanza saldamente sentire quelle di perky tette schiacciate contro i muscoli del suo petto.

Ma lei lo fermò. “… Andare un po ” lento, va bene?” Lui annuì e tirò il suo più vicino a lui, abbassando per un altro bacio.

Lei evitò il bacio. “Ma … non è così lento che sono esauriti prima che abbiamo finito”, ha continuato. “Dobbiamo trovare che sweet spot”.

“Non è un problema. Io sono bravo a trovare. Qui, io ti mostrerò”, ha detto, scivolare una mano lungo il suo fianco e sotto il foglio. Lei lo aveva premiato con una risata che ha mostrato la sua fossetta. Ha fatto un mentale pugno-pompa quando ha scoperto che lei era davvero completamente nudo sotto il sottile tessuto bianco.

“Oh, non fumare più tardi”.

“Tu sai che io non fumo.”

“Non ho mai visto ciò che si fa dopo aver avuto un colpo di fortuna. Comunque, più leggero, più ossigeno è uguale a palla di fuoco. Serio-killer.”

Clicca qui per continuare a leggere Il Limone.

Vuoi essere protagonista e scrittore di fantascienza su Cosmopolitan.com e Wattpad? Posta la tua storia di Wattpad con il tag CosmoReads per la possibilità di essere presenti in questa serie!

Di PIÙ SU WATTPAD: Seguire Cosmo su Wattpad e leggi cosa c”è di tendenza ora.

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento