Wattpad sul Cosmo: Quando un Insegnante Perde il Controllo

Ogni mercoledì, Cosmopolitan.com sarà la pubblicazione di un estratto da un eccezionale Wattpad una storia di fantascienza. Questa settimana, Quando sei Pronto, molto erotici racconto di @authorjlberg.

“Mi dispiace per i ragazzi nelle classi.”

“Che cosa? Perché?” Chiesi, confusa.

“Avere come insegnante? Probabilmente bisognava nascondere la loro mammoth dimensioni boners l”intero periodo di classe. So che avrei fatto lo stesso.”

“Oh mio dio! Che non è vero!” Rimasi senza fiato, afferrando un chip di cioccolato dal vicino ciotola e pensa nella sua testa.

Lui abbassò, e il cioccolato navigato passato lui e atterrò vicino al camino. Tutti a ridere a parte, la sua voce si fece serio, come ha detto, “non Hai idea di quanto tremendamente bella, non è vero?”

“No,” mi sussurrò.

Ha inclinato il suo corpo verso il mio, e le sue dita sfiorarono il bordeaux riccioli fuori la mia spalla nuda come la sua bocca trovato la mia clavicola.

“Sei mozzafiato,” mormorò prima di baciare la curva del mio collo e nipping mio lobo dell”orecchio, causando me la pelle d”oca. “Assolutamente incredibile.” Le sue labbra ha viaggiato il mio mento come avvolse le sue mani intorno alla mia schiena per tirare me più vicino. “E così, maledetto cazzo sexy”, ha ringhiò prima ha sostenuto le mie labbra come suo, marchio di me con la bocca e prendere la mia anima con il suo bacio.

Le nostre lingue si trasferì insieme come si piegò in avanti, premendo il tasto di me in un nido di coperte e cuscini che erano stati disposti prima dell”incendio.

Lui si è tirato indietro, e i suoi occhi tranquillamente cercato la mia. “Non abbiamo a che fare questo stasera. Ti aspetto, per il tempo che ci vuole, Chiara. I”m yours”, ha sussurrato, come una preghiera.

Essere sicuri di non rompere il contatto visivo, l”ho avvicinato con attenzione le mie mani per i pulsanti di sexy abito verde che avevo addosso, lentamente sbottonarsi ciascuno. I suoi occhi svasata con il calore, ma non hanno mai lasciato il mio. Finendo l”ultimo pulsante, ho tirato due pezzi di stoffa a parte, sentendo il suo sibilò risposta.

“Touch me, Logan.”

Egli non esitò. Mi ha tratto intorno alla vita, e le mie gambe immediatamente avvolto intorno al suo busto come la sua bocca ha divorato il mio. Fece scivolare il resto del mio vestito mie spalle, e i suoi occhi sembravano imparare a memoria ogni curva del mio corpo. Avrei provato esposti e intimidito in solo il mio reggiseno di pizzo nero e perizoma, ma non è così. Ho sentito seducente, fiducioso e sexy come l”inferno.

Decidere Logan era un po ” troppo elegante per il nostro partito, ho spostato le mie mani sotto la sua T-shirt e a sentire la dura creste nel suo stomaco e il suo killer la parte superiore del corpo, come ho spinto la camicia. Ha preso il sopravvento, facendo che cosa calda ragazzi hanno fatto con le loro camicie, afferrare la parte posteriore di esso e tirando fuori, senza lasciare nulla ma Logan, ogni muscoloso, sexy, commestibili pollici di lui.

Vide il lampo di desiderio nei miei occhi, ha raggiunto una mano dietro la mia schiena per la chiusura del mio reggiseno. Oh, così lentamente, fece scivolare le cinghie giù le mie spalle, lasciando che il reggiseno cadono a terra. Delicatamente, ha messo di nuovo in giù su le coperte e si sedette sui talloni per ammirare il panorama.

“Dio, Chiara, sei perfetto,” disse, guardandomi come se fossi una festa, e lui non poteva decidere da dove cominciare per primo.

Pendente in giù, con gli occhi ancora fissi su di me, prese un capezzolo nella sua calda bocca, causando il mio corpo ad arco da terra. La sua mano a coppa l”altro seno come ha lavorato il mio capezzolo e con la bocca, rotolamento, sfogliando, e pizzicando con i suoi denti. Gemetti mentre la sua bocca si spostò, lavorando il mio seno altre con la stessa bella tortura. Proprio quando pensavo che effettivamente potrei venire da solo questa, la sua bocca viaggiato lungo il mio ventre, fermandosi a mio mutandina linea. Guardando indietro fino a me, afferrò le strisce di tessuto miei lati che compongono il mio perizoma e lentamente scivolò giù per il mio corpo.

“Gesù”, ha maledetto. “Diffondere le gambe per me, Chiara,” chiese, la sua voce bassa e ruvida.

Ho fatto come mi aveva detto, diffondere le mie gambe larghe, completamente esporre me stesso a lui.

“Così bello”.

Le sue mani accarezzare le mie caviglie prima di trasferirsi a mie ginocchia e, infine, il mio interno cosce, spingendo le mie gambe più ampio. Testa bassa e lentamente ha baciato un sentiero su per la coscia, il suo più vicino al mio core. Tremavo con necessità e bagnata di desiderio.

“Vuoi la mia bocca su di te, Chiara?” chiese, mentre le sue dita sfiorò il mio slick pieghe, provocando un”ondata di piacere a zing attraverso il mio corpo.

“Sì!” Ho supplicato.

“Ricordo come mi ha detto di tenere tutte le carte di stasera? Devi dirmi quello che vuoi.”

“Oh dio, farlo, Logan, per favore!” Ho pregato. Avevo perso il controllo di tutto e non avuto nessun problema con lo implora di ottenere ciò di cui avevo disperatamente bisogno.

“Hai bisogno di essere un po” più specifico, dolce Chiara. Che cosa vuoi che io faccia?” Era beffe di me, driving me wild, con la sua voce sexy tanto quanto con le sue dita, mentre hanno continuato il loro pigro viaggio.

“Lick me, Logan,” ho chiesto.

Prima le parole erano appena fuori, la sua testa è disceso, e io ero in paradiso. Il mio corpo bruciato in fiamme, come la lingua e la bocca hanno iniziato il loro dark dance.

Clicca qui per continuare a leggere Quando sei Pronto.

Vuoi essere protagonista e scrittore di fantascienza su Cosmopolitan.com e Wattpad? Posta la tua storia di Wattpad con il tag CosmoReads per la possibilità di essere presenti in questa serie!

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento