Wattpad sul Cosmo: Perché devo Mantenere il collegamento Con i Ragazzi Cattivi?

Ogni mercoledì, Cosmopolitan.com sarà la pubblicazione di un estratto da un eccezionale Wattpad una storia di fantascienza. Questa settimana, le Cose Brutte, da @R. K. Lilley.

Tristan amico di Cory stava tirando un turno in Cavendish resort, e così abbiamo avuto addobbata di nuovo.

Abbiamo bevuto troppo e ballato per ore, prima di trasformarsi in costumi da bagno e fare una nuotata nella piscina calda accanto al bar Cory stava lavorando.

Alcuni bruna con enormi tette finte spazzolato contro Tristan in acqua, dandogli un look audace e come siamo passati con lei.

Ho rotolato i miei occhi. “Così sei caldo. Che non le da il diritto di agire come un gatto in calore.”

“So you think i”m sexy?” Tristan ha chiesto, lasciando quelli irritante fossette fare del loro peggio.

Mi si strinse nelle spalle, dandogli il mio piu stabili contatto con gli occhi. Ho potuto nascondere la mia ubriaco con il meglio di loro. “Non c”è molto da vedere,” dissi con una faccia seria.

Buttò indietro la testa e rise, godendo il mio sarcastico senso dell”umorismo, come sempre. E ” stato uno dei miei preferiti cose su di lui.

“Non c”è molto da vedere,” ho detto di nuovo, quando egli fu fatto ridere e appena tornato a darmi una pericolosamente appassionato sorriso. “Ma la vostra personalità lo rende, per la maggior parte.”

Tirò su i miei capelli, continuando a sorridere. “Tu sei così maledettamente carino.”

Ho dato un sospiro pesante. “Sì, sono molto carino. Adorabile, davvero. Mi dispiace avrai sempre e solo sapere che cosa è come avere un simpatico personalità”.

Egli rideva così forte con il tempo ho finito che era raddoppiato. Ho pensato che non avrei mai voluto baciare qualcuno così male in vita mia. Mi sono astenuto, solo sorridendo affettuosamente a lui si raddrizzò.

“Dove sei stato tutta la mia vita, Danika?”

“Non skanking in abbastanza bar per trovare voi, a quanto pare. Stupido me, spendere tutto il mio tempo di lavoro o a scuola.”

“Sciocco,” disse dolcemente, toccando il mento. “Non sapete che io era qui, in attesa di un amico come te?”

Il mio cuore ha fatto un lento, doloroso girare nel mio petto. E ” stato patetico come facilmente mi aveva avvolto intorno al suo dito mignolo. “Naturalmente non sapevo. Io sarei stato ballando su ogni bar in città invece di studiare se avessi conosciuto.”

Lui non ridere, come avevo previsto, ma si chinò su di lui. “Dimmi che non ti bacio”, ha detto, quando le sue labbra erano ad un soffio di distanza dalla mia.

“Don”t kiss me”, gli ho detto, la mia voce un fiato raspa.

“Significa”, ha detto, l”affollamento di me in un angolo della piscina.

Ha inclinato il mio mento con un dito.

“Non posso,” io senza fiato.

Le parole che aveva appena lasciato le mie labbra prima che lui la stava baciando me.

Io sarei stato un bugiardo se non ammettessi che ho passato un sacco di tempo a capire che cosa sarebbe come per baciarlo, e pur con tutte le fantasticare, non ha deluso.

I suoi baci erano drogare, la sua bocca calda e impegnativa, ma le sue mani erano delicate come egli li ha seppelliti nei miei capelli.

Mi ero perso. Non si verificano anche a me la mandi via. Questa era una cattiva idea, ma dio mi ha voluto lui. Non riuscivo a ricordare volendo toccare nessuno così male in vita mia.

Ogni tocco mi ha mostrato che egli riusciva a malapena a trattenersi, e mi è piaciuto, il suo respiro che entra duro poco pantaloni tra baci.

Ho avvolto le mie braccia intorno al suo collo, premendo il mio seno duro nel suo petto.

Ha tirato di nuovo brevemente, ansimando, a quel contatto, prima di spostare la sua bocca sulla mia. Il piacere sarà addensato, il mio sangue, battendo in sintonia con le onde di bisogno a dondolo in me.

Una delle sue mani lasciato i miei capelli, carezze giù per la mia schiena. Ha afferrato la parte posteriore della mia coscia, tirando alto sulla sua anca mentre si muoveva contro di me.

Gemetti, come ho sentito la sua durezza spingendo dentro di me. Era solo, come siamo stati rettifica stupidamente contro l”altro che mi resi conto di quanto velocemente le cose erano sfuggite di mano.

Ho strappato libero di lui, e mi ha lasciato.

“Cosa stiamo facendo?” Rimasi senza fiato.

“Non so,” rispose, guardando stordito.

“Che era stupido” gli ho detto.

“Che era stupido,” ha accettato, suo rapita attenzione sulla mia bocca.

“Abbiamo bisogno di distanza l”una dall”altra fino a quando siamo sobri,” dissi lentamente. “Penso che siamo entrambi sensazione troppo bella, adesso.”

Non ha detto una parola, ma ha ottenuto il via abbastanza veloce.

Clicca qui per continuare a leggere Cose Cattive.

Vuoi essere protagonista e scrittore di fantascienza su Cosmopolitan.com e Wattpad? Posta la tua storia di Wattpad con il tag CosmoReads per la possibilità di essere presenti in questa serie!

Di PIÙ SU WATTPAD: Seguire Cosmo su Wattpad e leggi cosa c”è di tendenza ora.

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento