Wattpad sul Cosmo: Elementi di Attrazione

Ogni mercoledì, Cosmopolitan.com sarà la pubblicazione di un estratto da un eccezionale Wattpad una storia di fantascienza. Questa settimana, Attrazione, è molto erotici racconto di @PennyReid:

Un fruscio di aria fresca seguita e mi sono trovata faccia a faccia con Martin Sandeke.

I suoi occhi erano blu e di eccezionale bellezza. Mi hanno ricordato una fiamma blu. Beh, di solito erano belle, allo stato attuale, sono stati ristretti e tagliente e interamente focalizzato su di me. Inizio con i miei occhi, si sono mossi verso il basso e poi, termina dove hanno iniziato.

Era veramente un magnifico esemplare. Tutte le spalle larghe e fianchi stretti, le spesse, cosce muscolose di un vogatore. I suoi capelli castani erano striati di biondo — probabilmente a causa di tutto il suo tempo in acqua e al sole.

Non ero abituato a questo — lui mi guarda, in piedi così vicino, così, a causa della mia femmina normale palpitazioni, non riuscivo a disegnare un respiro per alcuni secondi.

A lungo, ha detto, “Parker.”

“Sandeke.”

“Che cosa stai facendo?”

“Uh…” ho pubblicato il respiro, avevo preso in mano e senza pensare ad arco dietro la mia schiena, raggiungere dietro di me a graffiare il mio prurito.

Forse era l”effetto dei suoi occhi e inevitabile handsomeness, o forse era perché non avevo visto lui strappare ragazze a pezzi ed era quindi un po ” paura di un potenziale non collegati alla chimica conversazione. O forse era il prurito tra le mie scapole, perché senza pensare, io sbottò la verità, “ero nascosto nell”armadio.”

La sua fronte si corrugò, ma il suo sguardo rilassato, leggermente, la sua confusione e la pianura. “Perché hai nascosto nell”armadio?”

Ho raggiunto la mia spalla, allungando il braccio, e ha cercato di raggiungere il prurito con la mia mano sinistra invece della mia destra. Questo non funziona.

“Perché qualcuno nascondere in un corridoio con armadio?” Mi si strinse nelle spalle, soprattutto perché ho sperato che il movimento mi avrebbe aiutato a ottenere per il prurito.

Ha sollevato un unico sopracciglio e mi afferrò per il braccio superiore, tirando e sollevamento di me come ho pesato nulla. Lui mi ha messo in sicurezza a terra.

Martin mani sulle mie braccia inviato un bullone di girly consapevolezza alla fossa del mio stomaco. È stata accoppiata con un ritardato imbarazzo a essere trovato come una vampata di calore diffuso dal petto al mio collo.

Ha ancora afferrato per le braccia quando mi ha chiesto: “ti nascondi nell”armadio spesso?

“A volte,” mi disse distrattamente, la mia mascella serrata, disposti a mortificato blush di recesso.

“Questa è una cosa di tutti i giorni?”

“No. Solo in occasioni particolari, come strano quando le persone arrivano a trama, la tua morte.” Ho intrecciato fuori della sua presa, raggiunto e non è riuscito a trovare il punto necessario di sicuro rilievo.

Trama la mia morte?” I suoi occhi guizzavano su di me di nuovo, potrei dire che stava studiando, i miei movimenti. “Che cosa stai facendo?”

“Cercando di raggiungere un prurito tra le mie scapole.” Il mio gomito è nell”aria, e ora, la mia mano giù per il collo della camicia.

Martin spalancò gli occhi, poi sbatté le palpebre. Senza una parola, ha fatto un passo in avanti nel mio spazio personale. Prima di poter comprendere ciò che stava accadendo, aveva sostenuto di me in un tavolo di laboratorio e sono stato intrappolato. Martin era contro di me, con le braccia avvolte intorno al mio corpo, le sue mani si infilò sotto la mia T-shirt per il centro della mia schiena, e poi le sue dita toccarono i irraggiungibile spazio tra le mie scapole.

In un primo momento ho teso perché… MARTIN SANDEKE BRACCIA ERANO INTORNO a ME. LE SUE MANI ERANO SOTTO LA MIA CAMICIA. IL SUO CORPO PREMUTO CONTRO IL MIO!

OMG. WTF? BARBECUE!

Ma poi il mio cervello è molto comprensibilmente stentata fan-girl reazione ai movimenti è stata velocemente eclissata dalla beata sollievo del prurito graffiato.

Ho sciolto tra le sue braccia, la fronte appoggiata contro il suo petto, e gemetti la mia soddisfazione.

“Oh, sì, dio. Che e ” il punto… per Favore, non smettere,” ho mormorato, ovviamente fuori della mia mente.Ma si sentiva così bene. Quindi sono molto, molto buona. Come sprofondare in un caldo bagno di bolla, dopo aver camminato un miglio attraverso una né è una barbarie.

Martin non si è fermata.

Beh… non proprio.

Piuttosto, nel corso di un minuto, ha cessato di usando le sue unghie, e invece inizia accarezzare e massaggiare la mia schiena con le dita e le mani. Mi resi conto troppo tardi che la sua testa aveva immerso il mio collo e le sue labbra erano contro il mio orecchio, il suo respiro caldo solletico me e l”invio di deliziosamente pericoloso brividi lungo la schiena e giù per il dorso delle gambe e ai piedi.

“Ho fatto tutto meglio?” sussurrò, poi po “— sì, po”! — il mio collo, come egli era degustazione di me.

Poi lui mi ha morso di nuovo.

Ho succhiato in un fiato e con gli occhi aperti, proprio come il mio corpo istintivamente ad arco verso di lui. La realtà di scoppio attraverso il delizioso nebbia del suo ministero come una di quelle inquietanti e stridente wind-up jack-in-the-box clown.

Dopo un”ora e mezza di semestri di praticamente nulla, fuorché accademico farmacologiche, ero nel laboratorio di chimica con Martin Sandeke e le sue mani erano roaming, liberale, e avido. Il suo volto era nascosto nel mio collo. Ero intrappolato contro un tavolo di laboratorio. I nostri corpi erano intimamente connesse.

Avevo appena si lamentò.

Ciò che il singhiozzo è successo?

Ho sollevato delle mie mani al petto e fece per spingerlo via. Questo solo causato le sue mani ancora, ora la curva della mia vita, e la sua presa per stringere. Ha applicato la nostra fronti insieme più completo.

“Ehm…” mi schiarii la voce, trovato la mia voce malferma. “Sì, sì. Tutti meglio,” io gracchiò.

Egli si mise a ridere. In realtà, era più simile a un pigro sorriso.

Di Martin mani scivolato mia schiena e sotto il cinturino del mio reggiseno, dove il prurito era stato, le dita divaricate larghezza. L”altro è andato a clip sulla mia testa e pubblicato sulla chiusura. I miei capelli sono caduto come un sipario e lo sentii avvolgere la mano intorno spessa lunghezza.

L”ho spinto di nuovo, inclinò la testa di lato e via, sensazione di fiato. “Sto meglio ora. Grazie per l”aiuto. I servizi non sono più necessari.” Ovunque ha toccato inviato increspature di consapevolezza e di calore per la mia anima.

Il mio tentativo di fuga è stato un fallimento, perché, non appena ho premuto contro di lui in modo serio, Martin ha tirato i miei capelli, mi ha incoraggiato a inclinare il mento verso l”alto.

Poi mi ha baciato.

E — accidenti, accidenti, accidenti, era un buon baciatore.

Più precisamente, dato che ho avuto gravemente limitata esperienza nel baciare dipartimento, era quello che immaginavo un buon baciatore vorresti baciare come. Il tipo di ragazze fantasticare. Il ragazzo che vuole solo ciò che vuole, come ha fame e tu sei sul menu, ma in qualche modo lo rende epico per entrambe le parti coinvolte.

Nessun preambolo, prologo, o prefazione. Solo urgenti, fervente adorazione baci, uno dopo l”altro. Non avevo scelta, ma per avvolgere le mie braccia intorno al suo collo, stare in punta di piedi, e provare a baciare lui. Perché, onestamente, il modo in cui mi ha tenuto il modo in cui lui ringhiò quando le nostre lingue si incontrarono, il modo in cui la sua bocca si mosse oltre miniera — ha chiesto.

Inoltre, nei recessi della mia mente, mi resi conto che tutta questa situazione è del tutto assurda. Probabilmente, anche lui era ubriaco, o in trip acido, o era la riproduzione di un qualche tipo di scherzo.

Un giorno, vorrei convincere i miei nipoti, di raccogliere “turno mentre ho messo la mia buona protesi — quelli con più spazio tra i miei due denti anteriori — e vorrei dire loro per la milionesima volta su come Ercole era una volta accidentalmente mi baciò nel laboratorio di chimica presso il mio Ivy League university.

Clicca qui per continuare a leggere Attrazione.

Vuoi essere protagonista e scrittore di fantascienza su Cosmopolitan.com e Wattpad? Posta la tua storia di Wattpad con il tag CosmoReads per la possibilità di essere presenti in questa serie!

DI PIÙ SU WATTPAD:
Sesso-capades: Letterario Affare
Ragazzo
Scatti Uno

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>