Sfida 31

Rivista Rivista

Cosmo Sfida: Dare a lui una lap dance. Ma in questo strip club, è nudo.

Mi commuovo sempre quando le cose hanno una fine. Io grido a graduazioni (anche quelli che non sono miei), ho messo fuori finitura buoni libri (sul serio, ho probabilmente una dozzina di romanzi che ho letto tutto, ma le ultime 10 pagine), e non voglio nemmeno sapere quello che mi aspetto dopo una rottura. Diciamo solo che, mascara waterproof ottenuto nulla su di me. E quando il 77 Posizioni in 77 Giorni blog chiuso, ho sicuramente sentito una fitta di nostalgia. E sta accadendo di nuovo con questo blog. Quando ho chiesto a D. se si sentiva allo stesso modo e scherzosamente detto che stava per piangere su di esso, ha detto, “Certo. Se da piangere, vuoi dire che il mio pene non piangere, hai ragione.” In modo poetico. Così romantico.

Comunque, ho salvato questa sfida per ultimo perché è un po ‘ di una cosa ancora più bizzarra. Sai che io non sono sempre totalmente a suo agio ostentando di cosa sto lavorando. Ovviamente, io sono dannatamente sicuro (abbastanza per fare questo
e questo
), ma uno spogliarello/lap dance è un tipo del tutto nuovo di fiducia. E ho pensato bene di uscire con un botto. Letteralmente.

D. era già a casa mia quando sono tornato a casa (sì, lui ha un set di chiavi, qualcosa ho pensato che sarebbe molto più importante di quello che realmente ha fatto). Avevo volutamente indossato un vestito che avrebbe funzionato bene per uno spogliarello. Nulla, ma un rosso G-string e nappe sul mio pin. Scherzando. Ero in una gonna a balze, t-shirt, foulard e scarpe col tacco. Grattacielo tacchi che quasi mi ha dato una distorsione alla caviglia cinque volte durante il giorno. Le cose che faccio nel nome del sesso caldo!

Non appena arrivai a casa, D. disse che stava morendo di fame e ha iniziato a frugare nel frigorifero per qualcosa per cena. Sapendo che un grande pasto dopo una lunga giornata e fare un numero di unità sesso (e il mio I-feel-così-caldo mentalità), ho tirato via dalla cucina e lo ha spinto sulla poltrona in salotto.

E che quando ho fatto il mio primo errore.

Quando si rimuove il vostro abbigliamento durante uno spogliarello, non si deve poi mettere le voci su di lui. Sembra così evidente. Effettivamente mi sembrava così evidente non appena ho tolto la mia sciarpa e lo avvolse intorno al suo collo, poi prontamente scoppiò a ridere.

“Che cosa ne pensi del mio ascot?” D. chiese con un accento Britannico.

“OK, uh, tolgo. E uh, togliti la camicia.” Wow, che una spogliarellista caldo, io so.

Ma poi le cose sono andate sexy di nuovo. Si tolse la camicia e la mia, erano i suoi addominali guardando bene (devo ricordare a complimentarmi con lui su quelle successive) e ho preso sulle mie ginocchia e cominciò a baciare il suo petto e le spalle.

Avanti I circa unbuckled la sua cintura, tirato fuori, ed è utilizzato per giocosamente smack lui che a me.

D. ridere, ma potrei dire che è stato sempre in esso.

Mi alzai e tirato fuori la mia camicia molto lentamente. La chiave, ho imparato a tirare fuori ogni movimento quando sei stripping. Il più lento il meglio. Si desidera mantenerlo in basso cuocere a fuoco lento. Ho girato intorno in modo che la mia schiena era a D. e si chinò verso il basso per afferrare le caviglie e le mani, scuotendo il bottino come ho fatto io.

“Cavolo,” fu tutto quello che è venuto fuori di D. bocca.

Oh, cosa c’è che dire, ho pensato. Avete notato il mio incredibilmente caldo nuova biancheria intima? Pizzo nero, Brasiliano, per il record. Prendere un paio giusto in questo istante. Sono così dannatamente lusinghiero.

Con la mia gonna ancora, ho appoggiato la schiena in modo quasi stavo seduta su di lui, ma le mie braccia e mi sostiene, usando il braccio riposa.

Ho strofinato me stesso, contro il suo pube, la sensazione che era difficile già. (“Vorrei ringraziare il mio waxer e la mia Brasiliano in biancheria intima…”)

Poi mi sono alzato in piedi e tirò giù D. pantaloni. Ma le sue scarpe erano e non ho voglia di toglierli. Qualcosa si sentiva molto unsexy, come prendersi cura di un parente anziano o qualcosa del genere. Così lui era lì, seduto sul mio rosso Pottery Barn, poltrona, pantaloni e boxer-slip intorno alle sue caviglie, con il suo membro in piedi a piena attenzione.

Mi è caduta la mia gonna e la mia biancheria intima di seguito. Ho lasciato le mie scarpe troppo. Ma per altri motivi. Tali motivi è che mi è stato incanalare mio interiore spogliarellista. E io non so cosa il vostro interiore spogliarellista, ma le mie foglie sui tacchi.

E che quando abbiamo sentito le chiavi. Come il compagno di stanza di chiavi. Fuori dalla mia porta. D. in preda al panico, e si riebbe. Mi sono imbattuto nella mia stanza e, senza pensare, sbattendo la porta.

“Stai scherzando, S.?”, ha chiesto, a corto di fiato, dopo che era entrato in me. Aveva tirarono in dietro a me, pantaloni intorno alla sua caviglia.

“Mi dispiace!”

Un momento più tardi, quando nessuno era entrato nell’appartamento, ci siamo resi conto che era probabilmente i vicini di casa in tutta la sala che avevamo sentito. Così abbiamo ripreso i nostri luoghi. D. non aveva perso la sua erezione, che mi ha sorpreso. Ero preoccupato che avrebbe buttato fuori il suo gioco. Ma no!

Ho fatto un po ‘ più culo-a-cavallo di rettifica poi mi misi in ginocchio e prese s. in bocca.

“Holy shit”, ha detto per la seconda volta quella notte. (L’ho preso come un buon segno.)

L’angolo ha reso davvero facile fare contatto con gli occhi, come sono andato giù su di lui. Quindi l’ho fatto. Ho fatto in modo di non fare un concorso a fissare. (Ho letto nell’ultimo mese del Cosmo che ragazzi come contatto con gli occhi, ma solo per un punto.) E ‘stato un grande turn-on per guardare la D. viso come ha vissuto ogni po’ di piacere.

L’unico inconveniente di questa posizione è che io non riuscivo a D. le palle. Così ho deciso di prendere il suo culo con le mie mani, invece, tirandolo più in profondità nella mia bocca. Ho impiegato anche il buon ol’ hum-while-you-go-down trucco, che ha ancora un altro “Holy shit” di D. Piuttosto il cursore del mouse, che notte!

D. l’orgasmo rapidamente, e ho avuto modo di guardare il tutto svolgersi a causa del mio punto di vista. Buttò indietro la testa, strinse gli occhi chiusi, e le sue mani ottenuto tutti traballante. (Per coloro che si sono appena adesione, sono, infatti, descrive un climax, non il mio ragazzo avendo un sequestro.) E tutto il busto sembrava teso sempre l’onda dell’orgasmo. Roba affascinante, signore. Un po ‘ come essere uno scienziato in un sesso di laboratorio.

D. vi depongono per un minuto con un grande sorriso sul suo volto. “Si sono impressionanti, S.”

E poi io sbottò qualcosa:

“Penso che tu sei L’unica per me.”

Whoa! Dove diavolo arriva? Ho chiesto a me stesso. Non che non è vero. Ma non ci parliamo come che.

“Certo che sì”, ha risposto. “Abbiamo un buon tempo insieme.”

Sospiro di sollievo. Non aveva preso da qualche proposta di matrimonio o di qualcosa (non era, per la cronaca) o grande annuncio. Forse non aveva capito che io avevo in maiuscolo ” nella mia testa. Quando è minuscolo, “uno”, non suona come un compito scoraggiante. Sai, come, “Che muffin mi piacerebbe? Quello lì.” o “mi piace l’abito con paillettes, ma mi piace quello con la bordatura di più”. Non come “sei l’unico e Il solo per me”.

Pochi minuti più tardi, siamo stati in piedi nella mia cucina a preparare panini al formaggio alla griglia, quando ha preso il mio volto fra le mani e mi baciò a lungo e duramente. “S., abbiamo davvero avere un impressionante tempo insieme. Ti amo così tanto.”

Sighhhh.

Ho un po ‘ pieni di lacrime quando ha detto che. In parte perché sapevo che sarebbe stata la nostra ultima sfida per 31 Giorni di Caldo Sesso. Ma ho una buona notizia per voi donne. Questa non sarà l’ultima che vedi (o meglio, leggere) di me. Sto lavorando con il Cosmo su qualcosa di davvero bello e io penso che si sta andando ad amarla. Stay tuned!

Hai provato tutte le sfide poste da questo blog? Qual è stato il tuo preferito? Quale è stato il tuo ragazzo preferito?

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento