Questo Ventenne Donna se ne Andò per il Make-Up Gratuito per 200 Giorni ed è Diventata una Persona Migliore

20-anno-vecchio Indiana University studente Annie Garau era malato di “lanciare mentale insulti” a sua riflessione, e ha deciso di provare a fare il trucco-gratuito per un anno, per vedere se qualcosa è cambiato [viaLexington Herald-Leader.

Sabato scorso è contrassegnato giorno 200 e “è stato un interessante sette mesi,” Garau scrive. Quando usciva con gli amici, ragazzi parlasse di meno e si sarebbe sentita più imbarazzante, mentre la danza e parlare con persone nuove. In sostanza, “ho trovato che la maggior parte dei ragazzi pensa che preferivano le donne senza trucco, ma inconsciamente, essi erano attratti da coloro che hanno utilizzato il trucco in un modo sottile.” Si sentiva così a disagio che lei finì di evitare grandi feste a scuola insieme.

La maggior parte delle persone ammirare Garau impegno per l”esperimento, ma arrestare immediatamente l”idea di partecipanti stessi. I suoi amici le ha permesso di scattare foto di loro senza trucco per il suo blog, ma subito iniziato strappandosi a pezzi e riapplicato il loro aspetto. “Discutere di cose che non ti piace di te è sempre una buona conversazione di avviamento in un gruppo di ragazze. Ogni ragazza tenta di altri. Palpitante zit batte i capelli crespi che batte troppo piccolo di una coscia gap”, Garau note.

Anche se la sua vita sociale è diverso, lei scopre che il suo atteggiamento verso le apparenze è cambiato. “Ho ancora esattamente non mi vedo bella, ma mi interessa molto meno. Ho iniziato a fare affidamento più sul mio altre attività”, scrive. “Lavorare per la gentilezza, l”ironia e positività mi ha aiutato a cambiare in modo significativo. Non ho ancora deciso se e come io uso il trucco nel 2015, ma ho sempre la sensazione di essere l”unica ragazza in camera di chi può onestamente canta Beyoncé famosa lirica, “mi sono svegliato come questo”.”

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento