La mia Seconda Prima Volta: che Cosa È Come fare Sesso Dopo il passaggio

Per la maggior parte cisgender persone dritto, la prima volta che il sesso fa un relativo grado di senso per loro. Che si identificano con il sesso sono stati assegnati, in modo che il sesso si sente per lo più naturale e confortevole. Per transgender o genderqueer, comunque, il comfort è spesso mancano dalle loro prime esperienze sessuali. Per fortuna, però, dopo aver fatto sesso iniziano la loro transizione può essere un”esperienza completamente diversa. È quasi come perdere la tua verginità, per una seconda volta.

Cosmopolitan.com raggiunto fuori per tre persone transgender per scoprire ciò che è stato come fare sesso per la prima volta dopo, infine, ha iniziato a presentare come di genere con cui sono identificati.

1. Daliah, 36-year-old donna che ha iniziato la sua transizione all”età di 25 anni.

“La mia prima volta, pre-transizione, è stata imprevista e coinvolgente, anche se non del tutto gradevoli. Il mio primo partner sessuale era un perfetto sconosciuto che ho incontrato sulla mia strada per la biblioteca. Era più vecchio e ho potuto contare su di lui mi guida attraverso il processo, ma era chiaramente inesperto in materia. Mi ricordo che ha usato il disinfettante per le mani come lubrificante perché ha pensato che sarebbe più appropriato per il sesso anale — ouch! Per tutto il tempo ho nascosto il mio maschio parti per quanto ho potuto e voluto essere dominante. L”intera esperienza è stata goffo, ma siamo riusciti a recuperare le cose le coccole e guardare un film sul divano. Poi abbiamo ripreso da dove avevamo lasciato e il secondo tempo, abbiamo fatto bene.

“Dopo il mio cambiamento di sesso, ho il terrore di fare sesso con la mia neonata vagina per la prima volta. Mi era stato dilatazione, come il medico consiglia, e la dilatazione è stato molto doloroso. Ho provato a mettere il sesso fuori per il tempo che ho potuto, ma il mio ragazzo a quel tempo era davvero accettare. Quando abbiamo finalmente avuto il sesso, l”esperienza si rivelò per essere tutto quello che avevo immaginato. E ” stato doloroso, ma anche mi ha fatto sentire più come la donna che ho identificato come. Non ho più sentito vergogna a nascondere la mia “parti indesiderate,” perché non c”erano. Mi sentivo come se avessi sempre avuto una vagina, come non avevo mai fatto sesso il mio intervento chirurgico di riassegnazione. Ho sentito tutto, confortevole, e il più vicino ho potuto sentire di essere veramente di me.”

2. Sidney Chase, un 24-year-old donna che ha iniziato la sua transizione all”età di 21 anni.

“La mia prima ragazza e ho deciso di dormire insieme quando avevo 15 anni e incapaci. Era molto di una situazione in cui lei ha preso il controllo e ho appena steso. Ero attratto da lei, ma a me non attira per il ruolo è stato previsto che per giocare. Io sono pansessuale. Mi piace stare con le donne, mi piace stare con gli uomini. In particolare mi piace essere con trans e non binario gente. In questa situazione, è stato previsto che per giocare a un iper-maschile ruolo, quando in realtà, ero una dominante sottomesso femme con un non-binario bordo di una doppia di genere. Nel complesso, però, pre-transizione, il sesso era fondamentalmente come fare sesso con attrezzature per lo sci. Era possibile, era solo molto a disagio. Inoltre, penso che il sesso è stato terribile perchè ero sbilanciato nel mio energie maschile e femminile. Ognuno deve avere quegli equilibri, soprattutto per le persone trans. Una volta ho trovato il mio equilibrio dopo l”inizio della terapia ormonale sostitutiva, il sesso è cambiata completamente. Tutto il mio corpo si illumina di un diverso bagliore, di cose, di coloro che non ha fatto prima. Non ho mai usato per reagire al sesso. Ora, però, io sono reattivi e non confinato in camera da letto.”

3. Oliver, 32-anno-vecchio uomo che ha iniziato la sua transizione all”età di 31.

“Perdere la mia verginità la prima volta è stata una sfocatura, soprattutto perché mi era borderline blackout ubriaco. Un paio di cose erano chiare: ho odiato il mio corpo e protettori così richiesto tonnellate di alcol e di buio completo anche di farlo. Anche se ho pensato che era gay ed era principalmente attratti da donne, ho sentito un folle pressione a “scopare gay a distanza”, al fine di impressionare o di convincere gli altri (forse anche di me?) che ero cisgender. A causa di questo, ho deciso di perdere la mia verginità per qualche casuale ragazzo che ho incontrato a una festa del college. L”unica cosa che mi ricordo è che era significativamente più anziani, e nemmeno andare alla mia scuola, e aveva una di dimensioni decenti cazzo. Non vedevo l”ora che finisse. Il momento è cominciato, ho voluto che avevo, ma è finito abbastanza in fretta.

“La prima volta che ho fatto sesso dopo la transizione è stata incredibile. Per avere sesso e di essere rispettati e trattati come maschio mentre si fa così, era abbastanza tonificante. Mi sentivo a mio agio e come il sesso è stato finalmente qualcosa che potrebbe davvero godere. Mi è stato anche sobrio e le luci erano accese, ma io non riconoscere il significato di che fino a ora.”

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento