Il Nauseante Verità Su Come Primi Soccorritori Veramente Sentire Sulle Vittime di Violenza Domestica

Un inquietante nuovo studio pubblicato sulla Gazzetta Forense e Medicina Legale scoperto che molti EMTs e paramedici incolpare le vittime di violenza domestica per l”abuso che ho sopportato, Fusione di report.

Lo studio ha chiesto a 403 di emergenza di medici in Florida domande su come si è sentito vittime di violenza domestica, come molte vittime di abusi parlerà ai primi soccorritori prima di parlare a chiunque altro.

Quasi tre quarti delle persone intervistate (che, vale la pena notare, aveva già completato la violenza domestica corso di formazione per i professionisti del settore medico) ha detto che avrebbero interagito con le vittime di violenza domestica prima, il che rende i risultati ancora più scioccante.

Tra gli aspetti più importanti dei risultati è stato che il 33 per cento degli intervistati ha sentito la violenza domestica è una reazione normale per il giorno per giorno lo stress e il 21 per cento delle persone si sentono donne maltrattate segretamente voluto essere abusato.

Elisabetta Donnelly, uno degli autori dello studio e professore presso la Scuola di servizio Sociale presso l”Università di Windsor, dice EMTs non sono solo quelli che si sentono in questo modo e “questi punti di vista sono molto diffusi.”

Gli autori di studio è giunto alla conclusione che i primi soccorritori hanno bisogno di ricevere una migliore formazione su come aiutare le vittime di violenza domestica e di capire perché le vittime soggiorno nei rapporti siano, che, si spera, di modificare il primo intervento i punti di vista e aumentare le loro abilità effettivamente aiutare queste donne.

Donnelly ha aggiunto che EMS sono in una posizione cruciale per intervenire prima che le cose peggiorano per la vittima, dicendo: “L”approvazione di stereotipi negativi e l”attuale mancanza di richieste di formazione rappresenta un”opportunità per rafforzare la rete di sicurezza per le vittime.”

Si prega di cambiare immediatamente, mondo. Vittime di violenza domestica non ha il tempo di aspettare.

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>