Dascha Polanco e Altre 17 Persone, Condividere il Loro Imbarazzante e Ridicolo Confessioni

1.”Ho passato un sabato sera a guardare un rom-com. L”allarme antincendio è andato fuori e ho dovuto stare al di fuori della mia camerata in pigiama, un pianto e un solo, mentre tutti gli altri erano vestiti e uscire. Grande.”—Shivani I., 20 Anni, Studente, Edison, NJ

2. “Era inverno. Io di solito mettere collant, leggings e jeans. Ma quel giorno, ho messo su un paio di leggings, e il mio collant dal giorno prima sono stati bloccati nei leggings. Io salgo sul treno, e collant sta trascinando dietro di me. Era l”ora di punta, e ho dovuto tirare fuori il collant sul treno, metterli nella mia borsa, e di agire come nessuno ha visto. I collant erano nudi! Se fosse stato nero, forse la gente sarebbe stata “Oh, che solo i suoi pantaloni.” Ma non si confondono. Ero così imbarazzato.”—Dascha Polanco, l”Arancione è Il Nuovo Nero

3. “Mentre il mio ragazzo e io stavamo avendo sesso con il suo cane entrò nella stanza senza di noi sapendo. Poi, mentre ero in cima, il cane di leccare il mio culo. Totale stato d”animo killer.” —Paige H., 22

4. “Ero la damigella d”onore al matrimonio della mia migliore amica, e come il sacerdote stava per portare i voti, sono stato colpito con un tratto intenso e voglia di fare pipì. Non riuscivo a tenerlo, così ho dovuto camminare a destra e poi a trovare un bagno. Casual”. —Sabrina S., 28

5. “Ogni volta che mio marito e io ottenere in un argomento, gli faccio il dito dietro la schiena per tutto il resto della notte.” —Aprile K., 31

6. “Durante i preliminari, ho chiamato il mio ex Shawn. Shawn è mio fratello.” —Natalie H., 21

7. “Sono andato a questo club completamente shwasted. Quando il buttafuori chiesto il mio ID, ho preso la sua mano, la baciò sulla guancia, e disse: “sei bellissima oggi.” Non ho avuto.” —Kelly G., 21 Anni, Studente, Edison, NJ

8. “Una ragazza rimasta e ho dimenticato i miei nonni stavano arrivando. Quando sono arrivato, ho chiesto alla ragazza di lanciarsi dalla finestra.”—Paolo C., 32, Batterista, Los Angeles, CA

9. “Io continuo a vomitare prima di ogni spettacolo la mia banda suona.” —Misha L., 24, Chitarrista/Cantante, Los Angeles, CA

10. “Ho schiantato la mia auto perché mi è stato sempre strada testa ed è stato completamente distratto.”—Dakota P., 24, Bassista, Los Angeles, CA

11. “Ero ubriaco aggancio con una cotta per la prima volta e improvvisamente notato un po” ruvida sensazione. Ho guardato giù e ho visto che per gli ultimi cinque minuti, mi aveva fatto l”amore dolce con lo spazio tra lei e il materasso. La parte peggiore era che lei non aveva detto nulla.” —Altro B., 23

12. “Sulla strada di casa da una folle notte di bere, ho una tale voglia di vomitare. Il tassista potrebbe dire che i miei amici ed io eravamo sprecato e aveva già detto che non ci sarebbe una multa di $100 se si è ammalato nella sua auto. Non potevo permettere, e io non sono un sacchetto di plastica, così ho buttato in borsa. Non solo era disgustoso, ma è rovinato il mio telefono”. —Dominique M., 27

13. “Ho la pipì quando mi viene da ridere a volte.” —Max Z., 25

14. “La mia BF e sono andato al cinema, e sul nostro modo, stavamo scherzando intorno e ha detto che voleva impressionare me. Ha provato a portarmi fino pochi passi nel mondo del teatro, e midstride, inciampò e cadde. Letteralmente tutti gli altri appassionati di cinema, si mise a ridere.”—Samantha A., 21

15. “Stavo facendo un sacco di importanti telefonate di lavoro, invitando la gente a una conferenza a Tucson. Infine, uno dei miei colleghi si avvicinò al mio box e ha detto, “non c”è più. Si pronuncia troppo-sahn, non tuck-figlio”. Ero mortificata”. —Holly R., 35

16. “Sono andato a Juilliard e durante il nostro grande affare primavera saggio di danza, mi sono infilato in mezzo le prestazioni e cadde sul mio culo. Tutto il pubblico ha visto.” —Melissa F., 26 Anni, Ballerino di danza classica, Miami, FL

17. “Quando il mio compagno di stanza non è in casa, mi siedo in giro in mutande e suonare la chitarra.”—Curtis J., 23, assegnista di Ricerca, Cincinnati, OH

18. “Mi sveglio presto per andare al Mcdonald”s drive-through, a 4 o 5 del mattino, attendere per loro di iniziare a servire la colazione. È il mio più grande piacere colpevole.” —Elaine H., 22, Pubblicista, Los Angeles, CA

Una versione di questo racconto è stato pubblicato come “Confessioni” nel numero di settembre della rivista Cosmopolitan. Pick up il mese di settembre 2015 edizione in edicola o clicca qui per sottoscrivere l”edizione digitale!

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento