11 Confessioni di Donne Che, collegato Con i Compagni e Vissuto a parlarne

Un po ” di imbarazzo per il caffè del mattino è, letteralmente, l”ultima delle tue preoccupazioni quando si tratta di mettersi in contatto con un compagno di stanza. Scopre, le cose possono andare da inconcepibilmente sexy di “io invito i miei peggiori diritto questo momento” abbastanza in fretta. Qui, il 12 persone confessare ciò che è davvero come condividere il letto con qualcuno che *anche* condivide il vostro indirizzo.

1. Ho collegato con un compagno di stanza per circa sei mesi—abbiamo anche vissuto con suo fratello e suo fratello, la fidanzata, chi erano i miei migliori amici. Ci sarebbe hook-up, per poi non parlare per settimane. Poi ci piacerebbe diventare di nuovo amici e quindi collegare di nuovo. Mi ci sono voluti circa otto mesi e finalmente rompere il ciclo di iniziare a cercare un altro posto. Ho finito per trasferirsi in un altro stato per un lavoro, e non abbiamo parlato di lui.” —Mica, 22

2. “Ho vissuto con questa ragazza che ho conosciuto un paio di mesi. Ci siamo incontrati tramite amici in comune, e sia necessario compagni di stanza, così ho pensato, perché non! Comunque, una sera, dopo lo spostamento in, siamo andati in un bar una notte, e ho incontrato questo splendido ragazzo splendido, e ci sia davvero colpito fuori con lui e lo portò di nuovo al nostro posto. Abbiamo avuto davvero un caldo trio e andò avanti per ore. Quando ha finito, lei e ho continuato ad andare. Che non riuscivamo a smettere! La connessione è stata così intensa e lei sapeva esattamente quello che volevo. Viviamo ancora insieme e collegare tutto il tempo. Sicuramente non sono in un rapporto, ma ci sono un dolce “solo sesso” cosa accada.” —Maya, 24

3. “Era il mio primo anno di università e mi muovevo con tre ragazzi, due che già sapevo, e un altro sconosciuto hottie. Per il nostro primo week-end come compagni di stanza abbiamo deciso tutti di avere alcune bevande e andare al bar. Una volta che siamo tornati a casa tutti andati a dormire, tranne me e il caldo compagno di stanza. Certo, basta, abbiamo finito per prendere un po ” stravagante, insieme. Mi sono svegliato la mattina nel suo letto, si sono riuniti tutti i miei vestiti e corse dentro la mia stanza. Siamo stati così imbarazzante insieme per il resto dell”anno, si può sempre sentire la tensione sessuale tra di noi. Appena mi sono trasferito fuori, abbiamo iniziato frequentando regolarmente! Non ho rimpianti, ma si può stare certi che non ho intenzione di collegare con un altro dei miei compagni di stanza, mai più.” —Chelsea, 21

4. “Mi sono trasferita in con due ragazzi, uno gay e uno etero (che ho trovato particolarmente simpatico). Per un mese solido non è successo niente fino a quando abbiamo avuto persone. Dopo un paio di drink, la verità è venuto fuori che eravamo entrambi interessati alla vicenda. Quella notte ha infilato una accorata lettera sotto la porta della mia su come si dovrebbe dare un colpo. Ho avuto seri dubbi al lavoro, e non essere un pasticcio caldo, ma sono andato con il mio istinto che ci sarebbe stato bene. L”abbiamo provato e per fortuna non aveva alcun problema di regolazione. Due anni e mezzo più tardi, e siamo ancora felicemente vivere insieme (da noi stessi) E la datazione!” —Bree, 25

5. “Mi ero trasferita in un appartamento di due camere in Boston la scorsa estate dopo il diploma al college. L”inquilino in avanti, camera da letto era un paio di anni in più; era in una scuola di medicina. Abbiamo avuto la chimica dall”inizio, ma spesso vissuto la nostra stessa vita. Quando ho cominciato a stare a casa più spesso, i due di noi ha trascorso più tempo insieme. Dalla cucina la cena per anche di fare le pulizie insieme, siamo diventati amici in fretta. La prima notte abbiamo avuto il sesso era davvero inaspettato. Ero di ritorno da lavoro, pronti a fare la doccia e andare a letto, ma ho notato che era stressato. Parlando attraverso ciò che era accaduto nella nostra vita si voltò verso di lui, mi conduce a camera da letto. Abbiamo dormito insieme, che la notte prima, e più volte dopo. Non abbiamo mai stabilito nulla, perché ha messo in chiaro che il suo obiettivo era la scuola di medicina, in modo che il sesso era tutto quello che voleva. Mi sono trasferito fuori quattro mesi più tardi. E ” stato grande il sesso e un tempo di divertimento, ma io sapevo che si stava sviluppando sentimenti che lui non riusciva a ricambiare. Non mi era comodo essere più utilizzato. Dormire insieme non e ” mai rovinato la nostra situazione di vita, ma ho dovuto prendere io prima di andare troppo in profondità.” —Arden, 23

6. “Mi sono trasferita in un altro paese con un paio di amici e ci siamo spostati con un ragazzo che è stato da quel paese. Ho pensato che fosse interessante il momento in cui ho incontrato lui, ma non prevede nulla accade. Pochi giorni dopo ci siamo trasferiti in cui siamo stati tutti a guardare un film insieme, come coinquilini. Lui e ho cominciato a strofinare i piedi sotto le coperte. Dopo gli altri due non è andato a letto, il toccare il piede cambiato per un vapore a capire, leader della sua camera da letto. Ho deciso di fresco, perché ero preoccupato di come gli altri in casa vorresti sentire. Tuttavia, dopo un paio di birre, un paio di notti dopo, lui e io eravamo di nuovo a letto. Uno dei nostri coinquilini camminato su di noi ed era molto arrabbiato. Abbiamo continuato segretamente hook up, anche se tutti in casa era a conoscenza e infelice. Ha poi tagliato fuori per un po”. Pochi mesi dopo, io e lui eravamo sempre insieme come amici. Una notte, mi ha detto che aveva ancora dei sentimenti per me e ho voluto provare di nuovo. Avevo paura di essere giocato ma ha ammesso che ho avuto sentimenti per lui ancora. Abbiamo deciso di essere onesti l”uno con l”altro e hanno iniziato a frequentarsi di nuovo. Siamo stati ufficialmente insieme per circa un mese. Tutti in casa è felice con il nostro rapporto, che è bello.” —Cayden, 23

7. “Nel mio ultimo anno di college, ho vissuto con un ragazzo, Sam (*) e altre due ragazze. Io e Sam era sempre stato molto civettuola con l”altro e lui era molto permaloso quando eravamo fuori in pubblico. Ho sempre pensato che non c”era tensione sessuale, ma ero nervoso che renderebbe le cose strane tra gli altri coinquilini. Una notte siamo stati davvero ubriaco e Sam e ho fatto sesso. E ” stato davvero grande e ho pensato che ci potrebbe essere qualcosa. Ha controllato fuori tutte le scatole che ho avuto per un fidanzato perfetto fino a quando un giorno sono tornato a casa dalla classe prima. Sam era nel nostro salotto aggancio con la nostra reciproca, apertamente gay amico Thomas*. Rimasi stupito! Alla fine, ero felice per lui e per il fatto che egli era in grado di essere a tuo agio con se stesso. Ho avuto anche il piacere che ho avuto qualche chiusura e potrebbe passare a cose più grandi e migliori.” —Emily, 24

8. Ho collegato con il mio compagno di stanza nel corso di circa un anno di vita insieme ed è stato molto bello, a volte, ma nel complesso mi ha fatto un relitto emotivo. In un primo momento, abbiamo usato essere ubriaco in una notte di sabato come la nostra scusa, ma poi ho iniziato a veramente cura di lui, e ho pensato che scheda anche per me. Dopo che tutto è andato in discesa. Ho cercato di essere il cool ragazza che è stata super freddo con lui di andare in altre date. Vorrei anche ascoltare la sua post-data riassunti, annuendo e sorridendo come un sostegno amico che ha sicuramente visto nudo. Una volta mi ha raccontato di una data che si stava trasformando in un vero disastro e che riusciva a pensare era come avrebbe voluto fosse di uscire con me—che tempo che ho sinceramente sorrise. Questi piccoli momenti mi ha fatto felice, ma poi ci sono i tristi, come quando è venerdì sera e vorrei sentire lui sempre pronto a uscire con i suoi amici senza di me. Vorrei pregare che non ha portato una ragazza a casa. Un paio di mesi di aggancio lui mi ha detto che voleva finire le cose tra di noi. Siamo stati in un bar con il nostro compagno di stanza di altri e mentre Justin Bieber ha avuto nel sistema audio mi disse—quello che “questo” era, non era il lavoro fuori. È sconvolgente quando qualcuno ti respinge, ma è ancora più sconvolgente quando è il tuo compagno di stanza e devi condividere un Uber indietro per l”appartamento dove vivono insieme in camere da letto, uno accanto all”altro. “—Kelly, 26

9. “La prima volta che il mio compagno di stanza e ho collegato è stato molto chiaro all”inizio della notte è stato finalmente sta per accadere. (Dico finalmente perché siamo entrambi persone attraenti che hanno visto camminare intorno al luogo nel nostro intimo). Così si arriva a casa, letteralmente, con una bottiglia di tequila nella mano destra e uno sguardo di incredulità sul suo volto. Lui e la sua ragazza ha rotto. Inoltre stavo attraversando un periodo difficile rompere da un rapporto di cinque anni, così, naturalmente, il dolore mescolato con un po ” di curiosità e un sacco di tequila atterrato a noi sul divano a 4:00 am, e di colpire la seconda base, come alcuni bambini della scuola sempre più caldo e pesante, mentre mamma e papà dormono al piano di sopra. Bene, ora, sei mesi più tardi, abbiamo ancora vivere insieme. Dormire insieme. Mangiare insieme. La forza tra di noi è ancora così forte come era il giorno in cui si trasferisce e spero non va via mai.” —Bri, 21

10. “Il mio compagno di stanza e io sono in assoluto i migliori amici, praticamente inseparabili. Circa un anno da vivere insieme, entrambi abbiamo iniziato a cadere i suggerimenti che ci possono essere attratti l”un l”altro, ma nessuno di noi ha voluto fare una mossa. Non ero out come bisessuale, e non voleva venire fuori come “lesbica che vuole sempre il loro migliore amico” e sia di noi aveva anche una solida paura di rovinare la nostra amicizia. Poi, una sera, dopo un bel po ” di coraggio liquido e guardando Il Notebook, ha fatto la sua mossa. Mi guardò negli occhi e gli chiese: “Se ho fatto lo faresti?” Ho il terrore di mettere a repentaglio la nostra amicizia e rispose: “io non dovrei ma lei mi guardò e disse: “non è quello che ho chiesto.” E dopo che sembrava di magneti, saltando e facendo fuori con una tale furia che era veramente magica. Il prossimo paio di settimane seguenti furono un imbarazzante clusterf*ck di “cosa voglio?” e ” che cosa vuole?”” pensieri. Era la mia prima femmina di collegamento e non ero nemmeno sicuro se il rapporto era quello che volevo, ma c”era qualcosa circa la nostra makeout che mi ha fatto desiderare di più. Dopo un sacco di imbarazzo e un altro ubriaco makeout, abbiamo finalmente deciso di andare all-in.” —Jay, 20

11. “Ho lavorato all”estero in un partito di destinazione e che è stata la condivisione di questo lavoratore un alloggio con un ragazzo che, durante la terza notte di essere lì, ho finito per dormire. Questo è andato più notti per circa tre settimane, quando una sera sono tornato a casa a trovare un”altra ragazza nel suo letto. Ero abbastanza sconvolto e non so come andare a vivere con lui. Dopo un mese o così di imbarazzo alla fine ho trovato da qualche altra parte a soggiorno. Sicuro di dire che sono caduto nell”amore con lui ma io non ho parlato con lui da quando si è trasferito fuori.” —Ellie, 19

Queste confessioni è stato leggermente modificato per chiarezza.

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento