10 Scuse Per Non dargli un Pompino

1. “Ho questa bocca fungo.” Avete mai visto il Contagio? Come che. Tranne che si può ancora fare, tranne che è esattamente come un Contagio.

2. “Ma il mio gatto sta guardando.” Vedi, laggiù in un angolo? I suoi occhi verdi bagliori nel buio? Ogni volta che mi vede scendendo su un ragazzo che si fa veramente in ansia e caca sotto la doccia.

3. “La mia bocca è una vergine che vuole che la sua prima volta di essere veramente speciale.” Ma la mia vagina ha fatto il liceo, quella notte a Seaside Heights gruppo casa sulla spiaggia con il suo ballo di fine anno, quindi facciamo che.

4. (Nella migliore Bette Davis voce) “non vuoi vedere la mia faccia?” Quindi flail intorno alla camera da letto, singhiozzando, bussare merda. (Inoltre, provare a indossare un abito stile anni “50 del capo che si gonfia notevolmente quando la tempesta fuori della sala).

5. “Non fino a quando si ottiene un mankini cera”. Che sarà di circa il dodicesimo di Mai.

6. “Ho freddo”. Digli che se la tua bocca è occupata e il naso è troppo farcito-fino a respirare, in breve, muoiono per mancanza di ossigeno, e il fantasma che si soffermerà in camera da letto per avvertire tutte le ragazze che ci sono, dopo che il suo pene gusti strani.

7. “No, tu sei troppo ubriaco.” Quando è sloshed, la finitura è un crapshoot e in entrambi i casi si avrà per sempre. In quel lasso di tempo, si può ri-formattare il tuo curriculum o leggere il prossimo capitolo di Gone Girl o prendere il pasticcio del vostro gatto ansioso di sinistra sotto la doccia.

8. “Appena ti avviso, ho ATM.” Intimo si sono un incontrollabile dente grinder, e sarà in corsa per le colline in pochi secondi.

9. “Ma ho già messo il mio fermo/Invisalign!” Fino vigorosamente soffia un tizio che in qualche modo diventa libero, a bassa manutenzione del modo di raddrizzare i denti, questa sarà una valida scusa.

10. “Non me per primo.” Se lui dice di no, siete in chiaro. (E anche, in considerazione di dumping lui).

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento