1 Buon Motivo per andare a vivere Con il Tuo Ragazzo

Leggi di Chloe precedente post qui.

Ho attraversato fuori un sacco di sessuale primati con Vic.

Prima volta in aereo.

Prima volta in un teatro di film.

Anale prima volta.

Prima volta in metropolitana.

Primo tempo con le manette.

Primo tempo con la cera.

Primo tempo con perline.

Prima volta… penso che si ottiene l”immagine.

Carter ha rotto lo stampo, una nuova proveniente dalle sue labbra in un momento in cui la mia mente era da qualche altra parte del tutto.

“Si spostano con me.”

Le parole non si è registrato. Forse perché la mia testa era inclinata all”indietro, contro il cuscino, le mie unghie di demolizione contro la parte superiore del foglio, cercando di trovare qualcosa a cui aggrapparsi. O forse il problema è stato il fatto che la sua bocca era così lontano, il calore delle sue parole a caldo contro la mia pelle nuda, la sua lingua finire la sillaba finale con un colpo in tutta la mia clitoride sensibili.

“Oh dio”. Ho gemette quando la sua lingua è cambiato, da un film a un flutter, morbido e caldo, la costante premendo andare più veloce e più veloce, portando con me più vicino e più vicino…

Io ad arco fuori il materasso, a spingere me stesso più lontano nella sua bocca…

E lui ha smesso. “Si spostano con me.”

Il mio corpo singhiozza, il bisogno intenso, le mie mani protese in giù, tra le gambe, un semplice tocco bisogno di…

Egli afferrò per i polsi, e due, e scivolò in avanti, unendoli ai lati della mia testa, il mio foschia sessuale di sollevamento come sbattei a lui. “Chloe.”

“Carter.” Mi tiro indietro, lottando contro la sua presa, i miei fianchi in controtendenza fuori dal letto, l”orgasmo ancora lì, hanno bisogno di un tocco…

Il suo corpo era ormai sopra di me, un buon tratto di muscoli che in qualsiasi altro momento sarebbe stato celebrato. Ma poi, ho potuto solo pensare di pensare … la mia rapida dissolvenza orgasmo.

“Vuoi vivere con me? Si può avere il grosso armadio”.

“Sono così vicino.” Ho lavorato le mie gambe libero e li avvolse intorno alla sua vita. Parlare di dannatamente sexy — vista la sua nudità enorme e duro contro di me, ogni minuto spostamento del suo corpo di un gigante ricordo di quanto ero fortunato. “Per favore”, chiesi.

Non riuscivo nemmeno a elaborare la sua richiesta. Non riusciva a decidere se essere felice o fuori di testa. Quando un uomo come Carter delicatamente infila il suo cazzo nudo lungo il tuo corpo, non pensi. Non fare niente, ma iniziare.

Ho stretto le gambe e cercò di cambiare il nostro angolo.

Ho raggiunto giù e ha cercato di afferrare lui, per avvolgere la mia mano intorno alla sua circonferenza.

“Dire di sì,” sussurrò, il suo peso sulle sue mani, la sua testa di scendere a pennello sopra le mie labbra.

“Perché non mi fanno urlare invece?” Le parole sono state una sfida e ho guardato i suoi occhi, quando hanno colpito, l”oscuramento del suo sguardo che mi ha riempito di anticipazione.

Si mise a sedere, il suo busto si allontanano e afferrato per i fianchi, posizionandosi tra le mie gambe, e non riuscivo a non piangere in rilievo come le sue dita scavato dentro di me, e la sua spinta iniziale lenta e profonda e perfettamente in controllo.

Dopo di che, nulla di nostro sesso è stato controllato. E io sono perfettamente umili abbastanza per dire il mio SÌ sono voluti solo tre minuti.

E fu un urlo. Un forte e lungo grido, seguito da 50 o così breve, conciso versioni, venendo più veloce e più veloce di prima….

Dio, amo gli orgasmi che mi dà.

Prima volta, viene richiesto di passare. Molto piacevole il primo per me.

Adami

Adami ha scritto 1052 articoli

Navigazione articoli


Lascia un commento